News

Decreto 26 giugno 2015 – Aggiornamento APE

Inviato da:

Come da programmi e da insistenti voci di corridoio, sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale i parametri di aggiornamento APE e sulle disposizioni in materia di efficienza energetica.

Vi segnaliamo sinteticamente le seguenti novità:

Il nuovo quadro normativo in materia di efficienza energetica negli edifici costituito da tre nuovi decreti.

1° decreto: Nuove modalità di calcolo della prestazione energetica e i nuovi requisiti minimi di efficienza per i nuovi edifici e per quelli da ristrutturazione.

2° decreto: Schemi di relazione tecnica di progetto adeguati alla nuova normativa, ragionando in funzione delle diverse tipologie di opere: nuove costruzioni, ristrutturazioni importanti, riqualificazioni energetiche.

3° decreto: Nuove linee guida per gli Ape: valido su tutto il territorio nazionale, nuovo schema di annuncio commerciale e collegamento al database nazionale dei certificati energetici (Siape), che consentirà al cittadino, agli operatori maggiori di avere informazioni riguardo l’efficienza dell’edificio e ai relativi impianti.

Ci aspettano molte novità anche operative, modi di pensare agire e concepire gli interventi di ristrutturazione e diefficienza energetica

Le disposizioni entrano in vigore a decorrere dal 1° ottobre 2015.

vi sengaliamo che Light Energy sta organizzando corsi di aggironamento su queste tematiche. Seguite il nostro calendario!

qui sotto abbiamo riportato i vari documenti che compongono il del decreto

Decreto 26 giugno 2015

Allegato dei requisiti minimi prestazionali edifici ed impianti

Allegato delle modifiche alla procedura di calcolo per redazione APE

Allegato dei requisiti minimi impianti ed edifici ristrutturazione

Allegato dei parametri di verifica

0
  Può interessarti...
  • No related posts found.

Aggiungi un commento